“Astrattismo Classico” allo Spazio Dinamico Arte di Firenze

La Mostra “Astrattismo Classico” è stata organizzata dall’Associazione Culturale Spazio Dinamico Arte presso la sede fiorentina di via dei Ramaglianti 10-12 dal 10 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017.

La mostra ha presentato una scelta significativa di opere di tre esponenti del movimento dell’Astrattismo Classico: Vinicio Berti, Gualtiero Nativi e Mario Nuti con l’obiettivo di valorizzare un gruppo di artisti che non ha ancora avuto un adeguato riconoscimento storico-critico.

Il Manifesto dell’Astrattismo Classico fu firmato da Vinicio Berti, Bruno Brunetti (pittore), Alvaro Monnini, Gualtiero Nativi e Mario Nuti, e fu redatto dal filosofo Ermanno Migliorini.

Il movimento, nato nel clima del rinnovamento culturale del dopoguerra che si apriva alle avanguardie europee, fu portabandiera dell’arte astratta in Italia parallelamente al romano Gruppo Forma 1 e al milanese M.A.C. Movimento Arte Concreta.

Diversamente però dal concretismo del M.A.C. e dal formalismo romano l’Astrattismo Classico si caratterizzò per l’impronta sociale d’intervento sulla realtà e il richiamo al costruttivismo.

Dal Manifesto dell’Astrattismo Classico (1950): “[…] Per questo, fin dal 1947, ci siamo posti su un’altra strada con sicurezza. Esaurita l’esperienza distruttiva, dovevamo ricominciare da capo, tracciare di nuovo sinceramente una linea. La nostra ricerca era bruciata dal fuoco della lotta, la nostra sincerità di pittori non poteva essere messa in dubbio. Ci orientavamo con nebulosi concetti, si parlava di simboli: dinanzi a noi c’era il vuoto, il quadro, la parete bianca. Ma anche la certezza di poter esprimere la sintesi di un mondo nuovo in organizzazione. E presto il nostro linguaggio si chiarì, la causale morfologia si articolò in sintassi: e per chiarire il modo del nostro intervento ci impegnammo a costruire forme nuove di un mondo nuovo. […]”

Spazio Dinamico Arte

L’Associazione culturale Spazio Dinamico Arte è stata fondata nel 2016 da un gruppo di appassionati dell’arte moderna e contemporanea. Chiunque abbia la stessa passione può diventare socio: basta aver compiuto i 12 anni e versare una piccola quota annuale. I soci sono aggiornati sul programma di attività, e hanno libero accesso a iniziative ed eventi organizzati dall’Associazione.

L’Associazione è presieduta da un consiglio direttivo di 6 membri, con diritto di voto. Il Presidente è Jacopo Raugei.

SenzaRiserva è un sito amatoriale a scopo informativo e divulgativo senza finalità di lucro, neppure di carattere indiretto. Le immagini presenti sul sito sono riprodotte in forma iconica a bassissima risoluzione e degradate come previsto dalla legge. É stata inoltre richiesta autorizzazione di riproduzione e pubblicazione per le immagini e la recensione dalle fonti da cui sono state ottenute cui si rimanda con apposito link da ogni immagine e didascalia. Qualora si voglia richiedere la rimozione di una immagine è sufficiente scrivere dalla pagina contatti oppure sottomettere un commento alla recensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *